Ordine dei Veterinari Vicenza | Perchè li vaccini
Ordine dei medici veterinari di vicenza
veterinari,ordine,vicenza
18284
single,single-post,postid-18284,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.4,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive
 

Perchè li vaccini

Perchè li vaccini

Perchè li vaccini ? L’Herpesvirus felino (FHV-1 ) è un virus appartenente alla famiglia degli Herpesviridae ed è responsabile della rinotracheite infettiva del gatto, una malattia molto contagiosa che spesso vede anche la compresenza di altri virus, come il Calicivirus e di batteri .
I gattini possono contrarre il virus durante il parto da madre infetta o, successivamente, per contatto diretto con le secrezioni oculo- nasali di gatti infetti . I segni dell’infezione sono generalmente rinite acuta ( scolo nasale, naso chiuso, starnuti) congiuntivite con scolo oculare, febbre, mancanza di appetito e abbattimento.
Spesso si possono avere anche delle ulcere corneali che richiedono l’immediato intervento del Medico Veterinario . Talvolta si possono manifestare problemi cutanei con ulcere, croste o vescicole e si accompagnano ad eritema ed essudazione.
Purtroppo una volta entrato nell’organismo, l’#Herpesvirus non viene eliminato ma rimane latente ( dormiente) è può riattivarsi in seguito ad immunodepressione. Condizioni stressanti come una malattia, trattamenti con corticosteroidi, cambiamenti importanti nella routine, la gravidanza e allattamento possono contribuire alla riattivazione del virus. La terapia verrà impostata dal Medico Veterinario in base alla gravità e localizzazione dei segni clinici.
La #vaccinazione per l’Herpesvirus associata ad una corretta disinfezione e ventilazione degli ambienti ( in particolare se presenti più gatti) e alla riduzione di condizioni che possono riattivare il virus , è alla base della strategia preventive.
Il vaccino è considerate vaccino “core” ( essenziale) e la frequenza della vaccinazione verrà decisa dal Medico Veterinario in base al rischio del paziente di contrarre la malattia. #perchèlivaccini #gatti